Cafeweb.it

Rossetti inverno 2017: Il rosso scuro corposo della nuance borgogna

La riscoperta del look francese accompagna l’affermazione del rossetto borgogna che si attesta tra le tinte più gettonate dell’inverno 2017,  si tratta di un corposo rosso scuro che evoca i prestigiosi vini prodotti nell’omonima regione francese.

Questo colore di tendenza nasce dalla combinazione di rosso ed una punta di blu che riscalda la nuance conferendole un piglio più deciso.

Questa tonalità red rientra nel range cromatico freddo, nonostante si caratterizzi per un allure decisamente caldo e vibrante, che si apre a diverse sfumature che tendono al nero, al blu ma anche al rosso, ed infatti possono essere inseriti nel variegato range cromatico del borgogna sfumature come il vinaccia, il bordeux, rosso porpora, il marsala, il melanzana, il magenta, il color mora. Chi sceglie questa gradazione corposa di rosso visto che punta sulle labbra, che vengono messe in risalto acquistando un aspetto decisamente grintoso e sexy, deve optare per una base look discreta e su un trucco occhi minimal limitandosi ad una passata generosa di mascara ed una leggera matita nera sfumata.

Come colore il borgogna si sposa bene con qualsiasi tipo di carnagione basta scegliere la giusta gradazione che meglio si adatta ad ogni donna, generalmente le sfumature più fredde caratterizzate da sfaccettature di viola dal finish opaco donano soprattutto a chi ha una carnagione chiara, invece gli incarnati con pelle media e scura dovrebbero orientarsi verso i rossetti borgogna dai sottotoni più caldi che premiano il marsala. Seguendo le tendenze più popolari della stagione fredda, i rossetti sui toni del borgogna oltre ad essere disponibili in differenti gradazioni di colore sono stati proposti dalle più famose griffe specializzate nel settore beauty nella versione dal finish lucido per regalare alle labbra un effetto vinilico decisamente seducente ma anche nella variante opaca più discreta ma al tempo stesso femminile che rende la bocca satura di colore e visivamente più voluminosa.