Come truccarsi d’estate: consigli per un make up perfetto

Davide De Rose

Come truccarsi d'estate: consigli per un make up perfetto

Quante volte vi sarà capitato di incontrare qualcuno e nell’ avvicinarvi vi accorgete che il suo make up  non è esattamente fresco.

La temperatura estiva può accentuare un problema di base comune a molte, l’effetto lucido: per evitare questo aspetto “sudaticcio” molte rinunciano erroneamente al maquillage nel periodo estivo

Certo da giugno in poi sarebbe meglio evitare texture particolarmente coprenti ma è possibile avere un risultato curato seguendo questi semplici accorgimenti.

Cominciamo con il dire che esistono in commercio delle veline utili allo scopo, questa è la bella notizia,  ma le aziende che producono prodotti di buona qualità sono ovviamente prestigiose… .quindi il prezzo può non essere alla portata di tutte.

Detto questo le veline non bastano, e allora possiamo seguire due percorsi per budget diversi, iniziamo con il piu’ economico.

Ecco l’occorrente che potrete trovare nella grande distribuzione, ad eccezione della cipria:

  • fondotinta oil free
  • un tonico astringente (tenetelo in frigo)
  • una cipria rigorosamente in polvere
  • Fluido idratante MAT

Se avete una grana secca o sensibile e magari a volte avvertite la sensazione di pelle che tira ,in alternativa al tonico astringente, preferite un tonico addolcente o semplicemente L’ACQUA DI ROSE.
Cominciamo con una accurata detersione del viso, lavatelo con acqua fresca e tamponate bene, quindi nel palmo della mano allungate NON PIU’ DI DUE GOCCE di un fluido idratante, con qualche goccia di tonico e applicatelo sul viso. Lasciate assorbire  il tonico così da ottenere la base per la seconda fase.

Procedimento con prodotti low cost:

nel palmo della mano mettete qualche goccia di fondotinta (abbiate cura di conservarlo in un posto fresco) e allungate con un paio di gocce di tonico; fate in modo di ottenere una consistenza tendente un po’ piu’ al liquido che al cremoso, dopo averla applicata uniformemente sul viso aspettate giusto un minuto perchè si assorba quindi, con un pennellone, prelevate un po’ di cipria e opacizzate il viso eliminando l’eventuale eccesso.
A questo punto applicate blush o terra sulle guance come d’abitudine e procedete con il resto del trucco, occhi e labbra avendo cura di non esagerare…siamo in estate: è sufficiente una leggera abbronzatura uniforme come base.

Quanto alla cipria in polvere, sarebbe bene spendere un po’ di piu’ e comprarla in profumeria: la differenza con la grande distribuzione per questo tipo di prodotto è notevole.

Procedimento per chi ha un budget superiore:
  • ACQUA AVENEE
  • fluido idratante mat
  • primer viso RIGOROSAMENTE SENZA SILICONI
  • fondotinta minerale in polvere

Dopo aver deterso con cura il viso e tamponato bene nebulizzate l’acqua AVENEE e lasciate che si asciughi , quindi applicate poche gocce di fluido idratante avendo cura che il viso l’assorba bene: saranno sufficiente un paio di minuti
A questo punto procedete applicando poco primer senza componenti al silicone. Tali  prodotti non ce ne sono molti in commercio magari non sarà proprio facile trovarli ma senz’altro contribuiranno a non ostruire i pori e a peggiorare la situazione , e per questo sarebbe bene preferirli a prescindere dalla stagione

Anche in questo caso continuate con il vostro trucco abituale ricordandovi di portare nella borsetta le veline e la cipria in polvere in caso di emergenza.

Ah…. non dimenticate di bere tanto: l’idratazione è fondamentale per una bella pelle , soprattutto nel periodo estivo

Gallerie Foto