Make up viso effetto solare estate 2016: la tecnica sunstripping

Caterina Stabile

Make up viso effetto solare estate 2016: la tecnica sunstripping

Tra le ultime mode lanciate nel settore beauty si sta imponendo all’attenzione il sunstripping una semplice tecnica con cui si può focalizzare l’attenzione sul make up viso regalando ai lineamenti un allure più radioso in vista dell’estate 2016.

Sunstripping make up estate 2016

Questo nuovo trend invita le donne ad esibire un aspetto solare adoperando pochi prodotti make up, partendo come sempre da un rituale di bellezza quotidiano utile per preparare la pelle al trucco, quindi oltre ad eseguire un periodo scrub viso per eliminare le impurità e la pelle morta è opportuno applicare quotidianamente una crema idratante. Dopo aver sentito parlare per lungo tempo di contouring e di strobing tocca adesso alla tecnica di maquillage sunstripping con cui è possibile rendere più radioso l’incarnato in questo caso bisogna tenere a portata di mano un fard oppure un bronzer nella giusta tinta per rendere il colorito più ambrato scegliendo una nuance che si accordi con il proprio colore di pelle.

Sunstripping make up solare estate 2016

Per realizzare questo beauty look dal mood tipicamente estivo, senza incorrere in effetti troppo innaturali è bene procedere gradualmente con l’applicazione dei prodotti, per cui dopo aver steso preliminarmente su tutto il viso in maniera uniforme un po’ di fondotinta dalla formula leggera si può passare alla stesura di un fard, una cipria oppure un bronzer sulle sfumature chic del color champagne, del bronzo, dell’oro. Per la stesura delle polveri è bene utilizzare un pennello viso grosso sulle cui setole applicare poco prodotto esercitando dei movimenti orizzontali concentrandosi sugli zigomi ed anche sul dorso del naso. La tecnica del sunstripping si realizza attraverso dei tocchi leggeri di pennello da uno zigomo all’altro, passando in pieno sopra il naso per ottenere così un risultato finale il più possibile naturale mantenendo un trucco leggero e delicato, nel caso in cui l’effetto finale appare troppo marcato è bene intervenire tamponando con un po’ di cipria incolore.