Make up 2016: Pencil Technique trucco occhi grafico

Caterina Stabile

Make up 2016: Pencil Technique trucco occhi grafico

Dopo aver segnalato diverse tecniche trucco focalizzate sul maquillage è ora la volta di una speciale tecnica di make up con cui realizzare un trucco caratterizzato da sofisticate sfumature adoperando le matite occhi, si tratta della Pencil Technique.

Questa tecnica di trucco, originaria dell’Europa dell’est, permette di ottenere un aspetto sensuale e radioso partendo dalla realizzazione di make up grafici servendosi di una semplice matita occhi.

Attraverso questa tecnica è possibile ottenere un effetto finale dal grande impatto visivo a patto di utilizzare dei prodotti adeguati e di procedere alla corretta applicazione del make up, si deve infatti applicare la matita occhi sulla palpebra realizzando piccoli tratti, per una perfetta stesura si consiglia di utilizzare un piccolo pennello di precisione che permette di creare una graduale sfumatura, a questo punto dopo aver applicato la matita si può passare all’ombretto che deve essere picchiettato sulla palpebra seguendo il tratto precedentemente delineato con la matita, cercando di creare un colore uniforme leggermente sfumato.

Trucco occhi grafico 2016 Pencil Technique

Rapidità nella stesura del make up occhi

La finalità della Pencil Technique è quella di rendere più rapida la stesura del make up occhi, visto che in pratica gli ombretti non vengono sfumati con pennelli sulla palpebra mobile ma vengono applicati direttamente sulla base sfumata precedentemente realizzata con la matita, puntando in questo modo su un trucco grafico che permette di ottenere un risultato di massima precisione. Per un make up occhi professionale si può quindi sperimentare questa tecnica partendo dall’uso di una matita nera oppure marrone con cui creare il contorno esterno dell’occhio per conferire profondità allo sguardo, in seguito si crea una base leggera di colore bianco su tutta la palpebra mobile per far così risaltare i colori dell’ombretto in modo più deciso; a questo punto si può passare all’applicazione dell’ombretto creando una sfumatura leggera tra due colorazioni: sulla prima parte dell’occhio si deve applicare una nuance più chiara, meglio scegliere colori nude o sui toni della terra, per poi proseguire con una gradazione dello stesso colore più deciso da applicare verso l’esterno.

Idee make up 2016 Trucco grafico Pencil Technique

La sfumatura superficiale si ottiene con un ombretto più vivace da sovrapporre alla matita che deve essere sfumato con il pennellino piatto, l’ombretto può essere applicato anche sulla la rima ciliare inferiore per poi stendere un leggero tratto di eyeliner nero.