Unghie sfaldate e deboli: Oli per rinforzarle

Caterina Stabile

Unghie sfaldate e deboli: Oli per rinforzarle

Le mani sono una delle parti del corpo che hanno bisogno di maggiore cura soprattutto durante la stagione invernale quando sono esposte al freddo, facendo ricorso a dei rimedi che permettono di realizzare una manicure curativa in grado di rinforzare le unghie sfaldate e deboli.

Per unghie impeccabili da sfoggiare tutti i giorni è necessario prendersene cura con i prodotti giusti tra cui gli oli che sono particolarmente indispensabili in caso di unghie secche, deboli e che tendono a spezzarsi.

Come trattamento nail care, prima di applicare lo smalto oppure come routine di bellezza si raccomandano i massaggi alle unghie, prima di andare a dormire in questo modo il prodotto penetra perfettamente; si raccomanda di soffermandosi soprattutto nella zona delle cuticole e su tutta l’area attorno all’unghia, per rinforzare quest’area semplicemente impiegando dei prodotti biologici nella formulazione in balsamo oppure in olio.

Unghie sfaldate e deboli: Rimedi

Tra i rimedi naturali che si dimostrano nutrienti e che permettono di combattere la secchezza si suggeriscono degli oli dall’azione ammorbidente da applicare fino al loro completo assorbimento, per proteggere unghie e cuticole. Per garantire una profonda idratazione dell’unghia possono essere usati gli oli essenziali di cipresso e di eucalipto da diluire con qualche goccia di olio di oliva o di Jojoba; si può applicare anche l’olio essenziale di menta piperita e rosmarino per stimolare la microcircolazione e l’ossigenazione del letto ungueale, anche in questo caso si possono miscelare degli oli di base che stemperano l’olio essenziale. Per curare le cuticole e rinforzare le unghie si dimostra un valido alleato l’olio di neem, anche quello di camomilla promuove le stesse virtù; per rinforzare le unghie sfaldate si può ricorre all’olio di oliva diluito con qualche goccia di limone, immergendo le unghie in questa miscela oltre a rendere le unghie più resistenti si recupera un colore più bianco ed uniforme delle unghie; mixando insieme l’olio di noce e quello di sesamo si rafforzano le unghie e si favorisce la ricostruzione dello strato lipidico delle cuticole.