Trucco occhi: consigli per valorizzare lo sguardo

Caterina Stabile

Trucco occhi: consigli per valorizzare lo sguardo

Per un beauty look impeccabile capace di valorizzare lo sguardo ci sono dei piccoli accorgimenti da adottare se si vuole valorizzare lo sguardo grazie al trucco.

Seguendo dei consigli di bellezza ad hoc è possibile ridimensionare alcune leggere imperfezioni che possono essere minimizzate con il make up.

Valorizzare lo sguardo con il trucco occhi

  • Tra le tipologie di occhi che possono creare problemi ci sono gli occhi grandi, che possono acquisire una certa intensità applicando non solo i prodotti di cosmetica adatti ma anche le colorazioni appropriate allo per mascherare le dimensioni oculari. Per le donne con gli occhi grandi si suggerisce un trucco che prevede una riga di matita scura sui bordi di entrambe le palpebre da sfumare lievemente nella zona della tempia, si consiglia poi un trucco degradè combinando insieme l’ombretto chiaro verso l’interno e quello scuro verso l’esterno; il trucco si completa con una passata di mascara focalizzandosi soprattutto su quelle esterne.
  • Chi invece ha gli occhi piccoli, può ingrandire lo sguardo scegliendo un trucco ad hoc utilizzando una matita scura per tracciare i contorni della palpebra superiore de inferiore e la riga palpebrale superiore, anche in questo caso bisogna aver cura a sfumare allungando l’occhio verso l’esterno e poi si procede con l’applicazione dell’ombretto chiaro su tutta la palpebra superiore a partire dall’angolo interno avendo cura ad ombreggiare la piega palpebrale con un ombretto scuro.
  • Il make up per chi ha gli occhi rotondi e sporgenti deve essere realizzato camuffando la parte sporgente servendosi di ombretti e matite in varianti cromatiche scure per stringere ed allungare il taglio palpebrale limitando così la sporgenza; si deve partire con il delineare una riga di matita scura sui bordi delle palpebre e poi sfumandola verso l’esterno, si usa poi l’ombretto chiaro sotto l’arcata sopraccigliare e quello scuro sulla palpebra superiore sfumandolo verso la tempia, allungando la forma dell’occhio, si può poi distribuire una matita nera sulla rima palpebrale inferiore.
  • Per rendere più intrigante lo sguardo chi ha gli occhi infossati, con palpebre mobili posizionate in profondità ed arcata sopraccigliare ben visibile, può smorzare l’effetto infossato realizzando un trucco occhi meno marcato evitando l’uso della matita creando una sfumatura soft graduale un ombretto chiaro su tutta la palpebra combinato ad una nuance media, si deve poi applicare una generosa passata di mascara sulle ciglia esterne superiori ed inferiori, tracciando una riga di kajal nero sulla rima palpebrale per uno sguardo ravvivato e vibrante.