Talloni screpolati: Cura dei piedi in vista dell’estate

Caterina Stabile

Talloni screpolati: Cura dei piedi in vista dell'estate, Calli, Duroni

Indossare scarpe aperte, sandali, infradito nel corso dei mesi caldi spinge a prendersi maggiore cura dei piedi dopo mesi passati in scarpe chiuse che hanno reso la pelle più secca e meno elastica, in alcuni casi si deve poi combattere contro i talloni screpolati ma anche contro l’antiestetica e fastidiosa presenza di duroni e calli.

Cura dei piedi per l'estate

Per far respirare la pelle oltre ad indossare scarpe aperte sarebbe di grande aiuto fare un periodico scrub, con cadenza una volta a settimana, utilizzando dei prodotti naturali come ad esempio sale grosso, olio d’oliva, crema idratante oppure lo scrub può essere composto da miele, gel d’aloe, bicarbonato di sodio, olio d’oliva, meglio focalizzarsi sulle zone più secche lasciando in posa per almeno 10 minuti; per la cura e la bellezza dei piedi in alternativa un altro metodo efficace per eliminare le cellule morte consiste nell’utilizzare una pietra pomice.

Per idratare la pelle si consigliano poi delle creme idratanti dall’azione antiossidante da applicare ogni sera prima di andare a dormire sui piedi e sulle gambe eseguendo una leggera pressione circolare.

Chi soffre di calli e duroni può intervenire non solo per una ragione puramente estetica ma anche per prevenire eventuali  infezioni batteriche e micotiche, in questo caso tra i rimedi naturali più efficaci ci sono i pediluvi a base di sale e bicarbonato a cui aggiungere un olio essenziale, tra cui quello di camomilla, di calendula, di lavanda oppure si può adoperare il tea tree oil; un altro pediluvio efficace è quello a base di fitoestratti di camomilla lasciati in infusione in acqua calda, a cui aggiungere dell’olio di oliva. Il passaggio successivo dopo il pediluvio è quello di asciugare i piedi e poi procedere con la pedicure dopo aver eliminato la pelle morta.

Calli e duroni come curarli

Per prevenire l’insorgenza di pelle screpolata e calli si può utilizzare un prodotto naturale come l’amido di mais, un rimedio indicato anche per alleviare i fastidi connessi con la formazione di calli e di duroni, basta cospargere  la polvere sulle piante dei piedi e tra le dita, si consiglia questo rimedio perché l’amido di mais è in grado di ridurre l’umidità e previene le screpolature della pelle.