Rimedi contro le doppie punte

Caterina Stabile

Rimedi contro le doppie punte

La stragrande maggioranza delle donne si ritrova a dover fare i conti con delle odiose nemiche: le doppie punte che possono alterare l’aspetto della chioma facendole perdere lucentezza ed elasticità.

Per combattere questa problematica molto diffusa tra le donne si può far ricorso a diversi rimedi naturali con cui evitare il taglio delle doppie punte e quindi l’ausilio delle forbici. Tra i principali accorgimenti che si rivelano utili in caso di doppie punte ci sono diversi consigli a base di prodotti naturali che oltre a trattare la problematica permettono allo stesso modo di prevenire le doppie punte. Un rimedio tradizionale è rappresentato da un impacco con tuorlo d’uovo, qualche goccia di limone ed un cucchiaio di miele sciolto a bagnomaria, dopo aver amalgamando questi tre ingredienti è possibile ottenere un composto uniforme da applicare sui capelli effettuando un leggero massaggio sulla cute, e poi passare allo shampoo.

Contro le doppie punte un alleato prezioso è l’olio di jojoba le cui proprietà possono essere amplificate grazie all’olio di rosmarino, dopo aver mescolato questi oli si  può applicare il composto lasciando l’impacco in posa per un’ora, per poi procedere al regolare lavaggio dei capelli con lo shampoo.

Anche l’aceto di mele agisce sui capelli sfibrati dalla presenza delle doppie punte in modo da ripristinare elasticità e brillantezza. Un altro rimedio efficace è offerto dall’impacco con aloe vera ed olio di cocco da applicare su tutta la chioma, anche in questo caso si consiglia di lasciar agire almeno un’ora prima di risciacquare con cura con acqua tiepida e shampoo. Anche un frutto come la papaya è un valido alleato contro le doppie punte, per cui dopo aver pulito il frutto si deve ridurre la polpa in poltiglia a cui si deve amalgamare dello yogurt naturale, dopo aver ottenuto un composto omogeneo si può applicare sui capelli, avendo cura a lasciare la chioma avvolta in un asciugamano per circa 20 minuti, dopo questa attesa si può procedere con lo shampoo risciacquando la chioma con abbondante acqua fredda.