Prendersi cura del viso con il tè matcha

Caterina Stabile

Prendersi cura del viso con il tè matcha

La preparazione di maschere fai da te appassiona sempre più donne che testano l’efficacia di diversi prodotti biologici, recentemente è diventata una moda seguire alcuni consigli di bellezza di derivazione orientale e tra i prodotti più benefici si propone l’uso del tè matcha ossia del tè verde giapponese utile per la preparazione di maschere viso ricche di proprietà.

Maschera viso con il tè matcha

Si tratta di una particolare tipologia di tè verde caratterizzato da una polvere molto sottile e dall’intensa profumazione e ricco di sostanze antiossidanti, si ipotizza che le foglie di tè matcha conterrebbero 137 volte il contenuto di antiossidanti del normale tè verde, nello specifico la fonte di polifenoli e di aminoacidi agiscono riducendo lo stress fisico e psicologico, l’acido glutammico invece agisce sul sistema nervoso centrale; il tè inoltre è ricco di sali minerali, clorofilla, carotene, caffeina, vitamine B1, B2 e C. Oltre ad essere assunto oralmente il tè matcha può anche essere applicato topicamente in quanto possiede delle virtù detox da ascrivere principalmente al ricco contenuto di catechine che propongono un effetto antiage, non vanno sottovalutate poi le sue proprietà antinfiammatorie, diuretiche, drenanti, disintossicanti.

Tenendo conto di queste virtù se ne desume l’efficacia dal punto di vista beauty per questo vengono suggerite diverse maschere per il viso a base di questo tè che garantisce come risultato finale una pelle purificata e rigenerata.

Per rendere la pelle del viso più fresca e luminosa si suggerisce una maschera rivitalizzante a base di yogurt, tè matcha, miele, olio essenziale di lavanda, dopo aver mescolato bene gli ingredienti per ottenere un impasto omogeneo si può applicare su viso, collo e seno, lasciando in posa per circa 10 minuti prima sciacquare con acqua tiepida. Se invece si vuole preparare una maschera dall’effetto antiage per contrastare la formazione delle rughe si devono aggiungere al tè matcha degli specifici ingredienti quali: acqua di rose ed olio essenziale alla lavanda; questa maschera oltre ad essere applicata sulla pelle del viso può essere utilizzata anche sul décolleté dopo aver fatto agire per una decina di minuti si può procedere con un lavaggio accurato.