Impacco per capelli danneggiati: l’uovo come alleato di bellezza

Clarissa Cusimano

Buono alla coque e nelle omelette, l’uovo è un leale alleato dei nostri capelli, ottimo per essere impiegato come impacco per capelli danneggiati, in quanto riesce a sanare la struttura, rendendo le ciocche meno aride, deboli e sfibrate.

impacco per capelli danneggiati uovo

L’uovo è in grado di migliorare l’aspetto dei nostri capelli grazie alle sue innumerevoli proprietà, ideali per far apparire meno secchi i capelli aridi grazie al tuorlo, e meno grassi i capelli oleosi grazie all’albume.

impacco per capelli danneggiati uovo

Anche se l’idea di rompervi un uovo in testa non vi alletta, dovete sapere che questo alimento è un vero toccasana per i nostri capelli. L’impacco per capelli danneggiati va realizzato massimo una volta al mese, in quanto l’abuso dell’impiego dell’uovo potrebbe portare a conseguenze opposte rispetto a quelle che vorremmo ottenere.

Ingredienti per preparare un impacco per capelli danneggiati all’uovo
Un cucchiaio di miele
5 gocce di olio essenziale al limone
Un cucchiaio di olio di cocco
Un uovo intero

Procedimento per preparare un impacco per capelli danneggiati all’uovo
1) Per prima cosa dovrete procurarvi una terrina di plastica e aggiungere un cucchiaio di miele, meglio se liquido e poco pastoso.
2) Di seguito dovrete aggiungere 5 gocce di olio essenziale al limone, che è un olio puro reperibile in farmacia. Potete, se non lo avete, adoperare tranquillamente l’agrume senza esagerare nelle dosi.
3) Unite al composto appena mescolato un cucchiaio di olio di cocco, che potete acquistare denso nei negozi biologici. Per scioglierlo, vi basterà metterlo in microonde, sotto il rubinetto dell’acqua calda oppure a bagnomaria.
4) Aggiungete un uovo intero, oppure soltanto l’albume se avete i capelli particolarmente grassi, soltanto il tuorlo se li avete molto secchi.
5) Dopo aver mescolato, stendete il composto lungo tutta la chioma come impacco pre – shampoo, favorendo le lunghezze e le punte. Evitate che l’uovo stia troppo a contatto con la cute, così da rendere più agevoli e immediati la rimozione e lo shampoo.
6) Lasciate agire per un’oretta, dopo di che sciacquate. L’effetto sarà immediato.