Effetto lifting per il viso: trattamento che arriva dalla Corea

Caterina Stabile

Effetto lifting per il viso: trattamento che arriva dalla Corea

Un altro beauty trend di successo che arriva dalla Corea ha appassionato le donne occidentali che hanno sin da subito accolto con entusiasmo un prodotto che permette di assottigliare visivamente il viso, si tratta del Face Maker Lifting Tape, ossia di un cerotto dall’effetto lifting per il viso.

Questo trattamento lifting lanciato dal Dodo Label è facile  da usare: questo cerotto trasparente va applicato lungo la mandibola ed una volta coperto con il trucco si rende invisibile e così permette di assottigliare la forma del viso.

Le strisce per assottigliare il viso  sono state realizzate dal brand Dodo Label che ha lanciato sul mercato il Face Maker Lifting Tape, un prodotto che ha riscosso tanto successo tra le donne coreane per la sua efficacia e facile applicazione. Tra le principali caratteristiche delle strisce che assottigliano l’ovale bisogna segnalare dunque: un effetto lifting naturale che permette al viso di sembrare più allungato e rende il mento più triangolare; il prodotto si dimostra alquanto sicuro nel corso del suo uso; il prezzo non è alto, si stima attorno ai 5 dollari per una confezione da 20 cerotti.

Face Maker Lifting Tape by Dodo Label

Le donne coreane hanno adottato questo prodotto di cosmetica per dare al loro viso una forma più armoniosa e più incline all’ideale della perfezione cara alla loro concezione di bellezza, ed infatti le donne asiatiche ritengono particolarmente femminile il mento allungato ed i lineamenti sottili. I cosmetici coreani ancora una volta si dimostrano tra le idee più innovative del mondo beauty, capaci di conquistare le donne in ogni angolo della terra. Il brand Dodo Label che ha lanciato questo trattamento lifting non arriva sui mercati di cosmetica occidentali, bisognerà attendere qualche rivisitazione di questi cerotti che sicuramente giungeranno anche nei negozi di cosmetica di tutta Europa per essere testati dalle beauty addicted più attente alle novità del settore.