Curcuma: un alleato per la bellezza della pelle

Caterina Stabile

Curcuma: un alleato per la bellezza della pelle

Tra le spezie esotiche fatte scoprire dalla cucina orientale, la curcuma si dimostra un ingrediente benefico non solo per la salute ma anche per la bellezza.

Da diverse ricerche è stato confermato l’effetto salutare della spezia sulla circolazione del sangue, ma viene anche utilizzata per risolvere diversi disturbi dello stomaco e per favorire il processo di rimarginazione delle ferite.

A queste proprietà salutari si aggiungono vari effetti beauty, di fatto la curcuma si dimostra un alleato prezioso per la bellezza a partire dalla pelle. Oltre ad utilizzare la polvere di curcuma per condire piatti dal spore esotico, è possibile inoltre applicarla topicamente sulla pelle del viso e del corpo, basterà mescolare un cucchiaino di curcuma con succo di limone ed acqua in alternativa si possono preparare delle maschere a base di yogurt, miele e curcuma.

Curcuma per le acne

Ottima per chi soffre di acne e usata anche come rimedio antiage

In particolare questa spezia può essere adoperata da chi ha la pelle grassa oppure soffre di acne, ma può essere utilizzato anche per trattare in maniera efficace anche altri disturbi della pelle legati all’eccessiva produzione di sebo, anche la combinazione curcuma in polvere ed acqua di rose si dimostra un composto dall’azione curativa nei confronti dell’acne, basterà applicare questo rimedio sulle parti del corpo interessate dall’acne lasciando agire per diversi minuti. La curcuma è efficace anche come trattamento naturale contro le manifestazioni legate ad alcune malattie croniche della pelle tra cui eczema, psoriasi, rosacea ed altri disturbi cutanei associati ad infiammazione locale. Questa spezia può essere usata anche per ritardare gli effetti del tempo sulla pelle, per cui può essere considerato a tutti gli effetti una spezia dall’azione antiage, questo perché la curcuma ha proprietà antinfiammatorie ed antiossidanti, ma non vanno trascurati gli effetti sulla produzione di collagene. A scopo preventivo si può inoltre usare la curcuma per contrastare gli eventuali effetti negativi del sole sulla pelle che possono causare la formazione di eritema, macchie solari e scottature.