Consigli per evitare l’effetto cakey face

Caterina Stabile

Consigli per evitare l'effetto cakey face

Un maquillage impeccabile ed il più possibile uniformato e perfezionante deve evitare che si evidenzi l’effetto cakey face, “faccia da torta”, che si traduce propriamente in un aspetto troppo artificioso caratterizzato da una base viso troppo innaturale in quanto spessa e non ben stesa sul viso, visto che restano visibili striature e pori.

Questo errore beauty si associa anche ad una base troppo scura dovuta alla scelta di un fondotinta dalla gradazione non adatta al proprio incarnato.

Per evitare di commettere un errore che possa rientrare nell’effetto cakey face soprattutto le giovani donne alle prese con le prime esperienze di make up ci sono dei consigli pratici da seguire. Un maquillage dall’aspetto uniforme e soft deve essere favorito da una cura quotidiana della pelle del viso, partendo da una perfetta idratazione servendosi di creme e prodotti skincare dalla formulazione naturale e discreta, non bisogna dimenticare poi di idratare bene la pelle prima di applicare il fondotinta. Per stimolare il rinnovo cellulare e dare alla pelle un aspetto più sano, compatto e radioso si consiglia uno scrub settimanale per eliminare impurità e cellule morte, con questo trattamento si leviga il viso, così la pelle sarà più liscia ed agevolerà la stesura del fondotinta. Passando poi alla scelta dei prodotti per realizzare una base viso discreta ed armoniosa, è opportuno scegliere un fondotinta dalla formulazione fluida e liquida, dalla texture non troppo opacizzante meglio optare per un fondotinta semi coprente; bisogna fare attenzione anche alle modalità di applicazione del fondo: basta una piccola quantità di fondotinta, che deve essere steso omogeneamente su tutto il viso servendosi di una comoda spugnetta in silicone da picchiettare sulla pelle, durante la stesura è bene ricordare di sfumare il prodotto anche verso il collo per un aspetto uniforme nel colore e per ottenere una superficie omogenea e liscia.