Consigli della beauty routine coreana: la spugnetta di Konjac

Caterina Stabile

Consigli della beauty routine coreana: la spugnetta di Konjac

Dall’Oriente arrivano diversi consigli di bellezza nell’ultimo periodo che mirano a rendere l’aspetto più sano e curata e tra le recenti mode beauty ha preso piede anche in Italia l’uso della spugnetta di Konjac per aiutare l’esfoliazione della pelle.

Spugnetta di Konjac

Dopo aver lavato il viso si dovrebbe quindi procedere con l’uso di questo rituale di bellezza per lasciare la pelle morbida e luminosa, per cui basterà procurarsi una pratica spugnetta in Konjac, ricavata da un tubero asiatico, completamente naturale in quanto certificata vegana, biodegradabile e prive di coloranti.

Questa spugnetta va passata inumidita sulla pelle del viso per favorire il rinnovo cellulare e l’eliminazione della pelle morta acquistando un aspetto radioso ed uniforme.

Effetto esfoliante e stimolante per la circolazione sanguigna

L’uso di tale strumento è diventato un must have nella beauty routine coreana che invita le donne a prestare particolare attenzione alla fase della detersione che deve seguire un iter specifico: si parte dall’applicazione di un prodotto a base oleosa per il trucco, si procede con l’uso di un latte detergente e poi si giunge all’esfoliazione; i consigli di bellezza di matrice coreana suggeriscono inoltre l’applicazione di maschere viso almeno due volte alla settimana, senza rinunciare alle creme per viso, contorno occhi e labbra da alternare con prodotti skincare arricchiti nella loro formulazione da fattori di protezione solare. Per esfoliare la pelle del viso dunque si può adoperare la spugnetta in Konjac che ha una consistenza secca e molto porosa per rendere l’azione massaggiante sul viso decisa, per cui dopo essersi struccate si può procedere con dei massaggi leggeri per non irritare la pelle; non si devono adoperare  saponi o detergenti, basterà solo inumidire la spugna e lasciarle compiere la sua azione: pulire profondamente la pelle, lasciandola morbida e compatta.

Spugnetta di Konjac per esfoliare e depurare la pelle

Oltre a beneficiare dell’azione esfoliante questa spugnetta permette anche di stimolare la circolazione sanguigna; senza trascurare l’effetto equilibrante i caso di acidità della pelle visto che la pianta asiatica offre una composizione alcalina favorendo il ripristino del pH basico.